fbpx
Title Image

Giovanni Careccia

Giovanni Careccia, classe 1993, si diploma presso il Centro di Alta Formazione per la Danza “ArteMente” di Milano con il massimo dei voti.

Durante gli anni di formazione viene a contatto con differenti linguaggi: Batsheva Dance Company, NDT, Sidi Larbi Cherakoui, Tanztheater Wuppertal, AkramKhan Company, Sasha Waltz & Guests, ICK, Ultima Vez, MK.

A febbraio 2018 frequenta un periodo di tirocinio presso il Collettivo MoDem di “Scenario Pubblico” di Catania. Sempre nel 2018 danza per il coreografo Daniele Ninarello nella performance “ABCDE” e per Silvia Gribaudi in “#Oggièilmiogiorno”.

Nello stesso anno sposta la sua attenzione sulla danza autoriale, ricercando sul proprio corpo e sui corpi di altri danzatori (partecipando al progetto “C.I.M.D. – Incubatore per Futuri Coreografi”).

Con il lavoro “After” debutta nel 2018 al Teatro Elfo Puccini e, nel 2019, viene selezionato per i Festival “Dominio Pubblico” e “MarteLive”. Mentre con il solo “Tra 2000 e 6000” debutta nel dicembre 2018 al Teatro Fontana all’interno del Festival “Più che Danza” e, nel 2019, viene selezionato per il “FLIC Festival” e per il progetto di residenze della giovane danza d’autore “CosiDanzi”.

È responsabile della promozione e comunicazione all’interno del Centro di Alta Formazione per la Danza “ArteMente”.

Dal 2018 è danzatore stabile della compagnia Lost Movement.