fbpx
Title Image

Manolo Perazzi

Manolo Perazzi, classe 1988, nasce a Teramo e qui inizia i suoi studi con la ginnastica artistica e con la danza modern, classica e hip hop.

Nel 2009 entra nell’organico del Balletto di Toscana Junior di Cristina Bozzolini e nel 2010 nella compagnia L’Abruzzo nello spettacolo di Giorgio Mancini.

Approfondisce le tecniche contemporanee presso il CFP di Electa Creative Arts diretto da Eleonora Coccagna.

Lavora come interprete nella compagnia Gruppo e-Motion di Francesca La Cava, nel Collettivo Nada di Antonello Tudisco, con Andrea Gallo Rosso, con AIEP di Ariella Vidach, con il Balletto Teatro di Torino di Loredana Furno, con Artemis Danza di Monica Casadei, con Irene K di Irene Kalbush, con Nexus di Simona Bertozzi, con Asmed Balletto di Sardegna di Massimiliano Leoni, con IDEM di Clément Bugnon e Matthias Kass, con C&C di Carlo Massari, con Fabula Saltica di Claudio Ronda e con Arterie Teatro di Monica Ciarcelutti.

Accanto alla carriera di danzatore associa un proprio lavoro di ricerca personale che lo porta ad ottenere varie coproduzioni e a vincere bandi di residenza e premi. Con i suoi lavori è ospite di numerosi festival e stagioni teatrali nazionali e internazionali.

Dal 2022 è danzatore stabile della compagnia Lost Movement.