fbpx
Title Image

Maria Chiara Bono

Maria Chiara Bono, classe 1995, inizia a studiare fin da piccola danza classica a Bari. Continua i suoi studi nella sua città natale e si avvicina allo studio della danza contemporanea con la coreografa Roberta Ferrara.

In seguito continua la sua formazione a Siena presso l’Ateneo della danza, diretto da Marco Batti e l’anno successivo presso l’Opus Ballet di Firenze, diretto da Rosanna Brocanello. In questi anni ha la possibilità di confrontarsi con diversi coreografi come Ana Presta, Shahar Biniamini, Pompea Santoro, Alessio Barbarossa, Samuele Cardini, Marina Mascarell, Theo Clinkard, Anthony Missen, Paul Anthony Dennis, Riccardo Buscarini, Hagit Yakira, Elisa Barrucchieri, Omar Rajeh e Matthias Kass.

Tornata a Bari entra a far parte di Equilibrio Dinamico Ensemble diretto da Roberta Ferrara. Successivamente viene selezionata a livello internazionale per prender parte alla Biennale College Danza 2019 di Venezia, dove lavora con i ballerini della Trisha Brown Dance Company e sperimenta nuovi linguaggi con una creazione di Alessandro Sciarroni.

Dal 2019 è danzatrice stabile della compagnia Lost Movement.