Daily Mirror

“Daily Mirror” nasce dall’esigenza di raccontare l’odierna realtà, mettendo in scena la totale assenza di pudore della nostra società nel mercificare le peggiori forme di crudeltà. Ogni danzatore ha un suo linguaggio, un suo movimento e una sua individualità. Come l’essere umano viene modificato dal potere della comunicazione, così il danzatore modifica se stesso e gli altri a causa di un sistema esterno che lo condiziona e lo plasma, portando sulla scena, la violenza, l’abbandono, la discriminazione, il bullismo, la volgarità e la pornografia dei sentimenti.

Nell’epilogo, un sogno di redenzione, l’utopia di riappropriarsi dell’intimità e della dignità dei sentimenti, lascia allo spettatore una possibilità di salvezza.

"La pornografia dei sentimenti. Drammi catodici per deficienti."

Immanuel Casto cantante

Per secoli, fino alla rivoluzione industriale, la diffusione delle notizie era basata sulla tradizione orale del pettegolezzo, voci indiscrete e sussurrate catturavano attenzione e stupore, raccontando i “fatti” degli altri. Con l’avvento dell’industrializzazione e delle tecnologie, dalla carta stampata in poi, il pettegolezzo ha assunto dimensioni sempre maggiori fino a superare i confini delle nazioni e dei continenti.

I mass media per garantirsi tiratura, audience o visualizzazioni, sembrano istituire una gara continua alla ricerca di ciò che fa “più notizia”, fino alla spettacolarizzazione del dolore che, se da un lato enfatizza per attirare l’attenzione, dall’altro, inflaziona la società di immagini crudeli e cruente, abituando il fruitore a convivere e a sminuire la gravità della sofferenza.

RASSEGNA STAMPA:
ALTRE REPLICHE:
  • 18 ottobre 2014, Bicocca Village – Milano (estratto)
  • 28 giugno 2014, Teatro Auditorium Regina Pacis – Molfetta (BA)
  • 31 maggio 2014, Teatro Edi – Milano
  • 29 marzo 2014, Teatro di Milano – Milano (estratto)
  • 28 marzo 2014, Centro Barrios – Milano (estratto)
  • 15 marzo 2014, Teatro Cagnoni – Vigevano (PV) (estratto)

ANNO
2014

REGIA E COREOGRAFIA
NICOLÒ ABBATTISTA

MUSICA
Olafur Arnalds, Johann Johannsson,
Philip Glass, Max Richter,
Immanuel Casto, Nobuo Uematsu,
Alva Noto, Ezio Bosso,
Ellen Allien, SeiOttavi,
Kazaky

LUCI
NICOLÒ ABBATTISTA

DURATA 40” per 7 DANZATORI

CAST ORIGINALE
Rossella Piro, Manuela Colleoni,
Giorgia Varano, Jessica Aiello,
Annalisa Vancini, Michael Perchinunno,
Christian Consalvo

ANTEPRIMA
23 novembre 2013, Milano Danza Expo – Novegro (MI)

PRIMA RAPPRESENTAZIONE
26 maggio 2014, Teatro Auditorium – Rho (MI)