Title Image

Angelica Calabrese

Angelica Calabrese, classe 1998, inizia i suoi studi a Taranto, seguendo corsi di danza classica e contemporanea. Ha studiato presso “Oltre Danza” di Pezze di Greco (BR) e dal 2014 al 2016 è allieva del progetto di formazione “Equilibrio Dinamico Ensamble” diretto dalla docente Roberta Ferrara. È stata danzatrice per diverse produzioni di “Equilibrio Dinamico Ensamble”, in “So Suite” nel 2018 al teatro “Higashi Hiroshima Arts & Culture Hall Kurara” a Higashi Hiroshima, Giappone; “Keep in Touch” nel 2017 a New Delhi, India; “Open the Doors, Please!” nel 2016; all’interno del Mò/Festival nel 2015; ne “Il Vaso di Pandora” nel 2014.

Nel 2017 decide di approfondire i linguaggi contemporanei iniziando il percorso all’interno del Centro di Alta Formazione per la Danza “ArteMente”. Danzatrice per “P.R.” (Produzione Originale “ArteMente”) nel 2018, sempre nel 2018 si esibisce all’interno del “Gran Galà delle Accademie di Danza” al Castello Sforzesco di Milano per la Rassegna Estate Sforzesca, con un estratto della performance “Odi et Amo” creata dal coreografo Nicolò Abbattista. Ha lavorato nel 2018, per Eden Made Viaggi, girando diverse città italiane per una serie di show organizzati da Toto Vivinetto con coreografie di Daniele Longo.

Dal 2019 è stager nella compagnia Lost Movement nella produzione “Sehnsucht”.